GLI OBIETTIVI DI UN SOFTWARE ERP

Normalmente quando le aziende implementano i loro sistemi gestionali (ERP) hanno come obiettivo il miglioramento dei processi chiave e dei KPI. Ad esempio una gestione più snella e veloce o la riduzione dei costi o altri aspetti.

Tuttavia, se i KPI non sono determinati all’inizio del progetto, è impossibile comprendere se l’implementazione ERP ha raggiunto gli obiettivi desiderati.

Un Enterprise Resource Planning (ERP) permette di costruire un Sistema Informativo omogeneo su una base unica e quindi permette a tutti i collaboratori di lavorare e scambiarsi informazioni uniformi. L’ERP permette anche la standardizzazione dei processi di business all’interno dell’azienda e su tutte le sedi, sia in Italia che all’estero.

Qual è lo scopo di un ERP?

  1. Gestione della produzione

Un modulo di gestione della produzione è essenziale per gestire in modo ottimale i processi ed assicurare redditività alla vostra azienda. Infatti, questo fornisce ai vostri team i mezzi per registrare i dati sull’avanzamento delle operazioni di produzione sia completati che in lavorazione, i dati saranno un’ottima base ed un aiuto per valutare le efficienze prima di sviluppare strategie per la crescita della vostra azienda.

Per quanto riguarda la produzione, ci sono molte domande che devono essere fatte per assicurarsi che l’ERP sia in grado di soddisfare il vostro modello di business. Ad esempio: “Il nostro business model è basato su una produzione a commessa/progetto oppure su una produzione in serie?” Se la risposta è “A Commessa/Progetto”, dovreste optare per un ERP con un modulo integrato di Project Management (PM). 

  1. Gestione degli acquisti

La gestione degli acquisti in un sistema ERP semplifica le operazioni rendendole automatiche e fornendo dati e risultati accurati. Tra le varie funzioni, un modulo di gestione degli acquisti può gestire la creazione di ordini e monitorare le prestazioni dei fornitori.

  1. Gestione delle vendite

Uno dei principali vantaggi di uno strumento di gestione delle vendite integrato con un sistema ERP è avere una visione completa dei vostri clienti. Dalle previsioni, passando per le vendite e l’assistenza, fino alle informazioni relative agli aspetti finanziari e contabili, questi sistemi forniscono una maggiore visibilità sulle necessità dei vostri clienti, sulla storico degli ordini, le preferenze, la situazione contabile, ecc.

Una delle domande che possono sorgere in questo ambito è: “Il vostro catalogo è formato da prodotti che hanno molte variabili ed è spesso difficile, o impossibile, definirli dettagliatamente?” Se la risposta è sì, dovreste considerare l’integrazione di un configuratore di prodotto all’interno dell’ERP.

  1. Gestione della contabilità

I moderni ERP presentano un modulo di contabilità e finanza totalmente integrato. questa integrazione facilita la gestione poiché tutte le informazioni sono nello stesso posto e collegate tra loro. Questo è vero anche in caso di contabilità multi-sito, multi-valuta o multi-lingua.

In questo ambito la domanda da porsi è: “Ho bisogno di una contabilità multi aziendale o multinazionale (valute, tassazione, lingue, ecc.)? E se non ne ho bisogno oggi, potrei averne bisogno domani?”. Rispondere a queste domande vi permette anche di chiarire lo scopo attuale e futuro del vostro ERP, in modo da non dover nuovamente cambiare software tra qualche anno. 

  1. Gestione dell’inventario

La gestione dell’inventario permette di gestire in modo strategico il magazzino e l’inventario fisico della vostra azienda. Inoltre, permette di ottimizzare gli stock di materie prime, prodotti finiti e ricambi per evitare sia la mancanza di prodotto che stock eccessivi che penalizzano finanziariamente l’azienda.

  1. Gestione delle relazioni con i clienti

Per riuscire a soddisfare al meglio i propri clienti, dotarsi di un modulo CRM integrato con l’ERP è un plus. LA possibilità di avere un’origine centralizzata delle informazioni vi permette di offrire ai Vostri clienti un servizio personalizzato. Se avete la necessità di offrire ai vostri clienti anche un servizio di post vendita potete si può prendere in  considerazione la gestione di questo servizio attraverso l’utilizzo di un modulo specifico (Service Planner) o di supportare i tecnici che operano all’esterno dell’azienda attraverso l’utilizzo di funzioni mobile appositamente dedicate.

E’ quindi molto importante che l’ERP scelto risponda alle vostre necessità. Infatti, un ERP generico richiederà sviluppi lunghi e costosi per essere adattato alla Vostra azienda. Tali costi e tempi diminuiscono in modo rilevante quando si prende in considerazione un ERP nativamente dedicato al Vostro settore.