Tecnologie digitali nella produzione su misura

Home > News&Events > TECNOLOGIE DIGITALI NELLA PRODUZIONE SU MISURA

È in corso una nuova rivoluzione industriale. Le tecnologie digitali spingono i produttori ad abbracciare i dati e a sviluppare nuovi modelli di business. La produzione personalizzata sta guadagnando terreno e le aziende devono sfruttare le tecnologie di supporto, come i sistemi di pianificazione delle risorse aziendali, per aiutarle a tenere il passo con le mutevoli richieste dei clienti.

L’aumento dell’uso delle tecnologie digitali nel settore manifatturiero sta spingendo le aziende ad adottare rapidamente logiche di produzione personalizzata. Questo avviene in un momento in cui i produttori si trovano ad affrontare una crescente pressione per rispondere alle nuove aspettative dei clienti riguardo i livelli di servizio, i tempi di consegna e ad un generale aumento di complessità del settore.

Cercare di tenere il passo con queste richieste è incredibilmente problematico per le aziende che non dispongono di un software ERP e anche per quelle che si affidano a sistemi preesistenti che non hanno la flessibilità necessaria per stare al passo con le richieste aziendali. Le organizzazioni hanno bisogno di soluzioni di global shop per collegare le operazioni al di là dei confini geografici e operativi.

 

Produzione personalizzata e gestione delle scorte

L’implementazione di processi di produzione personalizzati dipende in larga misura dalle modifiche alla supply chain. In passato, le organizzazioni hanno avuto una situazione abbastanza semplice:

  • Le richieste di produzione erano previste sulla base di dati storici.
  • I programmi di produzione venivano creati in base a queste proiezioni.
  • Le materie prime e le altre forniture venivano ordinate in modo tale da evitare di immagazzinare scorte in eccesso e, nel contempo, per garantire che ce ne fossero sempre abbastanza per soddisfare i fabbisogni di produzione.
  • Questo ciclo si ripeteva, con lievi modifiche, in base a valutazioni trimestrali o annuali.

In questo contesto, le soluzioni ERP sono spesso necessarie per le grandi aziende che producono una ampia gamma di articoli, gestiscono un volume maggiore di merci o si occupano di entrambe le cose. Tuttavia, le aziende più piccole hanno a lungo considerato i sistemi ERP troppo costosi per essere utili alla luce delle loro sfide di gestione della supply chain. Augmented Reality – interessante la realtà aumentata per un’azienda industriale.

Non è più così quando entrano in gioco i processi di produzione personalizzati. Quando si passa dalla produzione di massa a piccole serie personalizzate, le aziende devono gestire una maggiore varietà di beni lungo tutta la catena di fornitura. Per tenere il passo con questi requisiti è necessario un attento coordinamento tra le unità aziendali.

 

Sfide sul lato della domanda e dell’offerta nella produzione personalizzata

Il lavoro dell’azienda che produce a commessa inizia con un ordine del cliente e, in questa logica di richiesta, basata sulla domanda, ogni singolo prodotto ha delle richieste ben specifiche ed uniche. L’intero processo produttivo, dalla progettazione alla fatturazione e alla produzione, sarà specifico per quel singolo progetto. Ciò significa che c’è molta meno prevedibilità operativa, poiché l’azienda non si basa sulle tradizionali proiezioni di vendita, ma deve essere in grado di reagire rapidamente a ogni singolo ordine che arriva.

Di conseguenza, un produttore deve avere una comprensione molto più approfondita delle proprie dinamiche di approvvigionamento. Ad esempio, l’approvvigionamento deve diventare un processo molto più agile in una modalità produttiva a commessa. Se un cliente invia un progetto che richiede un pezzo o un materiale che il produttore non conosce, dovrà rintracciare rapidamente un fornitore, verificarne la qualità e i tempi di consegna accettabili ed effettuare l’ordine.

Al di là di questo singolo esempio, questo tipo di agilità deve permeare l’intero rapporto cliente/produttore a causa dell’incertezza che accompagna ogni fase del processo produttivo. I clienti possono cambiare i progetti dopo l’inizio del processo di approvvigionamento, il che significa che il produttore dovrà adeguarsi rapidamente per adattarsi ai nuovi materiali o ai progetti dei componenti. Inoltre, il produttore potrebbe scoprire che è impossibile creare fisicamente un pezzo basato sul progetto dopo che tutto è stato “finalizzato”, rendendo necessarie modifiche al progetto originale. Avere la flessibilità operativa per apportare queste modifiche in modo rapido e corretto è fondamentale per mantenere i costi al minimo e garantire che il progetto proceda secondo i tempi previsti.

 

ERP – Maggiore visibilità e flessibilità

Per le aziende che producono a commessa, il software ERP funge da piattaforma collaborativa che consente una maggiore visibilità e flessibilità durante l’intero processo di produzione, dal preventivo iniziale al giorno della spedizione del prodotto. Quando sono le esigenze dei clienti a guidare il progetto, i produttori devono essere pronti ad affrontare gli imprevisti e possedere la capacità interna di apportare modifiche considerevoli al volo.

Ultime Pubblicazioni

CONTATTACI

Se ti piace l'articolo
E hai bisogno di maggiori informazioni su abas ERP

ABAS ERP ITALIA - Software Gestionale - Enterprise Resource Planning

Resta in contatto con noi, ricevi le novità dal mondo ABAS